Crea sito

FRATTAMAGGIORE. Muore dopo il vaccino Pfizer, per una crisi respiratoria. Aveva 80 anni. Disposta l’autopsia.

Un uomo di 80 anni è morto dopo la somministrazione del vaccino. “Ha avuto una crisi respiratoria ed è morto senza aver potuto ricevere il soccorso dal 118”, così denunciano i familiari dell’anziano. L’uomo, quindi sarebbe deceduto in auto mentre ritornava a casa. E’ accaduto a Frattamaggiore. L’anziano si chiamava Salvatore Franzese e gli era stata somministrata la dose del vaccino Pfizer. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso.