Crea sito

Chiusa la Parrocchia di San Rocco per caduta d’intonaco dalla cupola

STOP ALLE MESSE

“FRATTAMAGGIORE – E’ stata chiusa per sicurezza la Parrocchia di San Rocco, a causa della caduta su alcuni fedeli di pezzi di intonaco dalla cupola, scatenando così il panico generale. Il parroco della parrocchia di San Rocco, don Armando Broccoletti, ha provveduto subito ad allertare i vigili del fuoco del distaccamento di Afragola che, dopo un sopralluogo, hanno riscontrato ulteriori lesioni all’interno del cupolone. Sul posto inoltre sono intervenuti anche i vigili urbani di Frattamaggiore, coordinati dal comandante Enzo Liguori e l’ingegnere del Comune di Frattamaggiore, Umberto Pezzella. Già sono partite le verifiche di sicurezza e stabilità, a cui parteciperanno anche i tecnici della curia arcivescovile di Aversa. In attesa dei lavori di ristrutturazione, la Parrocchia di San Rocco ha comunicato la sospensione di tutte le attività pastorali e delle messe sia vespertine che mattutine. Salteranno inoltre anche altre attività in programma per il Santo Natale, fin quando non si garantirà la messa in sicurezza della cupola. La cupola non ha avuto vita tranquilla: già da tempo versava in condizioni poco sicure e le piogge di questi ultimi giorni non hanno fatto altro che manifestare problemi già esistenti da tempo, nonostante fosse già stata sottoposta a lavori di ristrutturazione da parte di una ditta di Afragola “Boemio”. Il problema della Parrocchia di San Rocco, preoccupa non solo i fedeli frattesi, ma anche i fedeli delle città limitrofe catturati dall’accogliente clima di spiritualità che si respira nella parrocchia di Don Armando Broccoletti. Il problema sicurezza della parrocchia di San Rocco, è stato discusso in consiglio comunale dal consigliere di minoranza Michele Granata.

Cristofaro Pellecchia

 

parrocchia di san rocco